Prelievo ematico e vaccinazione dei suinetti

Materiale didattico: Prof. Luca Sardi
Video: Dott. Carlo Bianco
Ringraziamenti: Dott.ssa Eleonora Nannoni

 

 

Esecuzione del prelievo ematico

Suinetto, esecuzione di prelievo ematico

In suini di peso compreso tra 8 e 20 kg la tecnica di più semplice e rapida esecuzione consiste nel contenere l'animale in decubito dorsale. Gli arti anteriori devono essere divaricati per favorire la superficializzazione dei vasi.
Individuata la punta dello sterno, si procede inserendo l’ago al di sotto della stessa, a livello di fossa giugulare, inclinando l’ago verso il centro del torace per perforare una delle due vene giugulari (interna o esterna).
È possibile usare provette sottovuoto raccordate a un ago di piccolo calibro (20G).

 

 

Somministrazione del vaccino

Questo sito utilizza cookie tecnici, propri e di terze parti e cookie per la visualizzazione di video embedded di YouTube.com. Continuando la navigazione del sito, si accetta la nostra cookie policy.